COVAPAC e Coldiretti Casaleone-Sustinenza organizzano
HOME CHI SIAMO RADICCHIO IN FESTA
(27-29 gen)
FIERA DEL RADICCHIO
(3-5 feb)
STORIA DOVE SIAMO RICETTE SPONSOR LINK CONTATTI

Con il patrocinio di:


Regione Veneto

 


Comune di Casaleone
Assessorato alle Attività Economiche e Agricoltura

 


C.C.I.A.A. di Verona
 

 


 

RICETTE

I piatti che possono essere preparati con il Radicchio semilungo sono tanti e gustosi! In questa pagina vi proponiamo alcune ricette tipiche, che non mancheranno di deliziare la vostra cucina:

Risotto al Radicchio

Farfalle al formaggio e al Radicchio

Crostata di Radicchio

Marmellata di Radicchio

 

Risotto al Radicchio 

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 320 g. di riso vialone nano

  • 300 g. Radicchio semilungo

  • 1 spicchio d'aglio

  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • 1 noce di burro

  • 1/2 bicchiere di vino bianco

  • 640 dl di brodo vegetale

  • grana padano

  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Imbiondire l'aglio e la cipolla tritata nell'olio con una noce di burro. Togliere l'aglio ed aggiungere il radicchio lavato e tagliato a listarelle. Insaporire con il sale, versare il vino bianco e lasciare evaporare.
Quando il radicchio è stufato, versare il riso e portare a cottura versando un poco alla volta il brodo bollente e rimestando lentamente. Quando il riso è quasi pronto, spegnere la fiamma, unire una manciata di grana grattugiato, il burro rimasto e mescolare con energia.

 


Farfalle al formaggio e al Radicchio

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 380 g. di farfalle
  • 1 lt di brodo di carne
  • 2 cuori di Radicchio semilungo
  • 2 scalogni
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 100 g. di formaggio tipo Camembert
  • 40 g. di burro
  • noce moscata
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Mondate e lavate con cura il Radicchio semilungo e riducetelo a striscioline di circa 0,5 cm; eliminate la crosta dal formaggio e tagliatelo a dadini.
Sbucciate e tritate gli scalogni e poneteli ad appassire con l'olio e 20 g. di burro in una pentola larga dai bordi bassi.
Unite le farfalle, fatele insaporire mescolando per 1 minuto e bagnate con il vino bianco secco, lasciandolo evaporare solo per metà, a fuoco vivo.
Unite ora il brodo caldo, poco alla volta, senza smettere di mescolare e aggiungetene dell'altro solo quando il precedente è stato quasi del tutto assorbito.
Dopo 10 minuti incorporate le striscioline di radicchio e dorate a cottura, aggiungendo via via il bordo, per altri 15 minuti, e comunque finché le farfalle risulteranno cotte al dente. Allontanate la pentola dal fuoco e mantecate con i dadini di formaggio e pochissimo burro. Insaporite con sale, pepe e una spolverata di noce moscata; lasciate riposare, coperto, per 2 minuti e servite.

 


Crostata di Marmellata di Radicchio

INGREDIENTI:

  • 250 g. di farina
  • 110 g. di burro
  • 100 g. di zucchero
  • 1 uovo intero e un tuorlo d'uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 vasetto di marmellata di radicchio, a piacere, da 350 g.

PROCEDIMENTO

Amalgamate, con l'aiuto delle mani, la farina con il burro ammorbitdito a temperatura ambiente, in una terrina. Aggiungetevi di seguito lo zucchero, le uova, la vanillina ed il lievito. Impastate ora con le mani fino ad ottenere una palla di pasta omogenea e consistente. A questo punto dovete spianare i 3/4 dell'impasto ottenuto su un foglio di carta da forno con un mattarello, cercando di arrotondarlo alla misura della tortiera, facendolo aderire ai bordi e versatevi di seguito la marmellata di radicchio. Lavorate con le mani il quarto di pasta rimasta, così da ottenere dei rotoli del diametro di circa mezzo cm, che disporrete, ordinatamente a reticolo, sulla marmellata. Non dimenticare, a questo punto, di rigirare i bordi liberi dell'impasto spianato sulla superficie della torta.

 


Marmellata di Radicchio

 

INGREDIENTI:

  • 1 Kg di Radicchio semilungo
  • 1 limone/succo, 250 gr di zucchero

 

PROCEDIMENTO

Tagliare il radicchio a fettine, lavarlo, metterlo in una pentola di acciaio sul fuoco e lasciar appassire per 15/20 minuti.
Togliere il radicchio dal fuoco, scolarlo dall'acqua di cottura, rimetterlo nella pentola con zucchero e limone. Lasciar bollire il tutto per circa 1 ora e invasare calda. Mettere in luogo buio e al fresco.

 

 


Sfoglia il Depliant

Fiera Radicchio Casaleone 2017


 

 

Copyright © 2006 - 2017 FieraRadicchioCasaleone.it